I Segreti - L'Estate Sopra Di Noi

Quanto mi manca aver l'estate addosso
Che Jovanotti ha scritto anche per noi
E tu che mi leggevi dentro e intanto mi scrivevi chi sei
Adesso fumo e perdo troppo tempo
E mi chiedo senza come starei
E ascolto canzoni pop tutto il giorno
Sopra il letto dei miei

Ma intanto io guardo la luna
E sento che mi manca già

L'estate sopra di noi
L'estate sopra di noi
L'estate sopra di noi

Quanto mi mancano gli sguardi persi
Quella sensazione che non sai dire mai
Quel vento che sa di lontano e che si è preso anche noi
Ed io rimango a ragionar sul tempo
Su ciò che passa, su chi sarei
E ascolto canzoni pop tutto il giorno
Sopra il letto dei miei

Quanto vorrei bruciare ancora
Io voglio ricordarti là

L'estate sopra di noi
L'estate sopra di noi
L'estate sopra di noi
L'estate sopra di noi

Quella voglia di ricominciare a vivere davvero
Sarà la notte, gli amici, le corse, la bici
E la sua finta e bella libertà

L'estate sopra di noi
L'estate sopra di noi
L'estate sopra di noi
L'estate sopra di noi

Lyrics licensed by LyricFind

Wijzigen Zit er een fout in de songtekst? Wijzig hem dan nu!