Luciano pavarotti - Furtiva lagrima

Una furtiva lagrima
Negli occhi suoi spunto
Quelle festose giovani
Invidiar sembro
Che più cercando io vo'
M'ama, lo vedo

Un solo instante i palpiti
Del suo bel cor sentir!
I miei sospir, confondere
Per poco a' suoi sospir!
Cielo, si può morir!
Di più non chiedo

Writers: MICHAEL REED , N DONIZETTI

Lyrics © Peermusic Publishing

Lyrics licensed by LyricFind