Noyz Narcos - Io, Gel E La Stronza (Ft Gel)

Nel giorno in cui mi dice bene, esco di casa è tutto bene
Per la strada marcia il piede nelle mie Jordan nere
Fanno passi da gigante un posto più distante
Occhio su quel punto ho il ginocchio sul volante
Guida nelle notti matte affianco di ragazze fatte
L'acceleratore sale e il piede sbatte sul pedale
Ho gatte da pelare a pelle col rasoio
Le carte per giocare e stasera li spoglio
Il primo portafoglio in cuoio pronto pe il giro di buio
Voglio tutto, ho il cervello in subbuglio e in più
Butto giù un altro quarto di rum secco
Col mio mood da carenze d'affetto
Fumo un blunt sopra al tetto
Quando nasci a Roma hai un cromosoma infetto
Sai cos'è il rispetto
C'ho il cappuccio sugli occhi, il mio crew non lo fotti
Bevo cocktail, vedo solo oggetti doppi

Eo, oh
I piu' corrotti del calcio sul palco
Noyz Gel say "Beh?", fuck mondo marcio
Click clack truce clan sotto al palazzo
Fanculo a te e alla tua vita del cazzo
Io sto a un passo dal pazzo, ho un processo del cazzo
È un miracolo che non mi faccio
Niente massaggio Shatsu a sto porco un selvaggio
Tiene i nervi tesi finché non è morto

Quanto sudore e sangue
Nelle notti bianche
Nelle gambe delle mestruate stanche
Dove cazzo andate
So solo spranghe, anche
Le gocce in tasca, dunque
Truceklan ovunque
Porno cash e siringhe
Il male quello che tocco si estingue
La polifonica te la trasformo in sangue
Sono il pappa in questa sera triste che vince
Insiste il cell sono il centro che viste il mio salotto barocco insiste
La vista dei quadri mi spista
Sono il male la mente quello che ti rompe il culo in freesta
E non pensare più al re che si fa strada
Basta che si paga
Che sega
Il truceking ti spezza e ti piega
Poi ritorna a letto troia
E prega

Mahuahuahuahua, supportate sempre l'underground, questi sono i truceboys
Questa è l'attitudine del truceklan, Metal Carter, Noyz Narcos, Gel, ok

Lyrics licensed by LyricFind

Wijzigen Zit er een fout in de songtekst? Wijzig hem dan nu!