Malika Ayane - Briciole

Hai sempre detto che è come non esserci
Se intorno nulla parla un po' di te
Non ho che cocci di me

Lasciami illudere che
Quel che resta di me
Non è che polvere

E quando non avrai altro che lacrime
Raccogli briciole di me

Lasciami credere che quel che lascio di me
È del tutto inutile

Soffia briciole di me

Strappami il cuore
Fammi gridare
Libera infine di non essere

Ricordi quando hai detto che per vivere
Occorre non guardare indietro mai
I ricordi sono pesi
Che per sempre trascinerai

Lasciami illudere che
Quel che resta di me
Non è che polvere

Lasciami credere che
Quel che lascio di me
È del tutto inutile

Soffia briciole di me

Strappami il cuore
Fammi gridare
Libera infine di non essere

Writers: Ferdinando Arno', Malika Ayane

Lyrics © BMG Rights Management, Sugarmusic s.p.a.

Lyrics licensed by LyricFind