Luciano pavarotti - Core 'ngrato
Overige artiesten: Giancarlo chiaramello

Catari, Catari
Pecche me dici sti parole amare
Pecche me parle e 'o core
Me turmiento Catari?

Num te scurd? ca t'aggio date 'o core, Catari
Nun te scurd?

Catari, Catari, che vene a dicere
Stu parl?, che me d? spaseme?
Tu nun 'nce pienze a stu dulore mio
Tu num 'nce pienze tu nun te ne cura


Core, core 'ngrato
T'aie pigliato 'a vita mia
Tutt'è passato
E nun'nce pienze cchiu

Catari, Catari
Tu nun 'o saie ca'nfin'int' a na chiesa
Io so' trasuto e aggio priato a Dio, Catari
E l'aggio ditto pure a 'o cunfessore
I' sto a fuffrì
Pe' chella ll?
Sto a suffrì
Sto a suffrì, nun se po' credere
Sto a suffrì tutte li strazie
E 'o cunfessore ch'è persona santa
M'ha ditto: figlio mio, lassala stà, lassala stà

Core, core 'ngrato
T'aie pigliato 'a vita mia
Tutt'è passato
E nun'ce pienze cchiu

Writers: SALVATORE CARDILLO , GIAN CARLO CHIARAMELLO , RICARDO CORDIFERRO

Lyrics © Universal Music Publishing Group , Warner Chappell Music , Inc.

Lyrics licensed by LyricFind