Gianni morandi - Quando non ci sarai

Si comincia dalla fine
È una specie di partenza
Non prevista che si chiama addio
Niente sarà come prima
Ci si chiude in una stanza
Ci si chiede io chi sono io
Ora una valigia parla chiaro
E fa ombra su quel muro
Dove un giorno ti baciai
Ora non mi sembra neanche vero
Che non ci rivedremo mai più

Vai se devi andare vai
In qualche modo io farò
Vedrò gli amici miei
Forse a fumare inizierò
Adesso prendi e vai
Tu pensa che malinconia
Quando non ci sarai
Parlare con la libreria


Ti ricordi la cometa
Quella notte quell'estate
Due giganti piccolissimi noi
Si parlava del futuro
Di un probabile lavoro
E ora io ridivento solo
E tu chissà
Fatti l'inventario dei ricordi
Così non li perderai mai

Vai senza più pesi vai
Lascia quegli anni in casa mia
Tanto li rivivrai
Strappando una fotografia
È ora di andare vai
Prendi la vita adesso è tua
E se t'innamorerai
Basta che un altro amore
Amore vero sia

E se t'innamorerai
Basta che un altro amore
Amore vero sia

Writers: MARCO CARNESECCHI , Marco Falagiani

Lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC

Lyrics licensed by LyricFind