Eman - Senza averti vista mai

Non dovrei permetterti di stare dentro
E tu non dovresti restare nuda
Per mezzogiorno dovrei esser fuori
Tu schiocchi la lingua e giochi a dadi con i miei tanti deja vu
Far colazione con il tuo rossetto
Tornare e non trovarti e sputare via il veleno
Ad ogni santo peccato che ho fatto lo sai
Ho dato il tuo nome

Saprà attaccarmi le mie parti insieme anche senza averti vista mai
Moltiplicare ognuna di queste sere tra il vino, le cosce, il tuo nome
Faremo il male e lo faremo bene
Io farò il peggio solo se tu lo vuoi
Ma dimmi dove vai in ognuna di queste sere
Quando non ci sei, dove vai?


Tra il fumo viola e i tuoi occhi addosso
Tra venti e sponde l'odore intenso
Nelle notti d'inchiostro non trovo che te
La tua bocca fa a pezzi ogni parte di me
E la tua voce che grida
E questa luce argento bagna il letto
Mentre fai pezzi di me

Saprà attaccarmi le mie parti insieme anche senza averti vista mai
Moltiplicare ognuna di queste sere tra il vino, le cosce, il tuo nome
Faremo il male e lo faremo bene
Io farò il peggio solo se tu lo vuoi
Ma dimmi dove vai in ognuna di queste sere
Quando non ci sei, dove vai?

Faremo il male e lo faremo bene
Io farò il peggio solo se tu lo vuoi
Ma dimmi dove vai in ognuna di queste sere
Quando non ci sei, dove vai?

Lyrics licensed by LyricFind