Qbeta - U munnu è fora

U munnu è fora, davanti a porta ammenzu a strata
U munnu è fora, supra nu scogghiu o sutta a luna
U munnu sona, cu na chitarra o cu na bumma
U munnu mangia, carni arrustuta o pani e acqua

U munnu è fora, fora di testa, fora i fora
S’addanna e spera, poi ridi abballa e si cunsola
C’è n’munnu fora, ca senza sordi nun funziona
Scrusciu ca stona, scrusciu di machini e mutura


U munnu è vergini di natura,
ma senza sordi nun funziona
E poi n’ta l’occhi toi c’è n’munnu,
mi runa paci è comu n’sonnu
Mi runa a forza d’acchiappari,
senza na lira cielu e mari

U munnu è fora, fora di testa, fora i fora
S’addanna e spera, poi ridi abballa e si cunsola
C’è n’munnu fora, ca senza sordi nun funziona
Scrusciu ca stona, scrusciu di machini e mutura

Lyrics licensed by LyricFind