DJ Enzo - Warriors
Overige artiesten: Vacca Inoki

Le lamentele di, quelli fan cagare, quelli sono i figli di puttana, eccetera eccetera
Allora raga il valore di un artista
Non si misura certamente in base alla quantità di pezzi
Che ha tirato fuori nella propria carriera
Però nemmeno che fate due pezzi in più, fan cagare
E vi sentite Michael Jackson
Perché fino a prova contraria giocate nel campionato pulcini
So che per voi, lucida cappelle, è difficile da capire
Ma proverò a spiegarvelo in modo un attimino più semplice
Nella vita reale non siete né su WorldStar
Né tanto meno siete il vostro artista americano preferito
Pure se gli copiate il look dalla testa ai piedi
(Guerrieri, giochiamo a fare la guerra)

In strada da quando sei nato
Nulla di cui essere fiero
Se non questo rap che ha salvato
Il figlio del grande Faliero
Dal gabbio, da lacrime ed ero
Storie che tu canti solo
Adesso ho una crew ed una famiglia
Degna dell'MC più vero da Bolo
Degna del socio di Jo Jo
Degna di un king molto prima che tu dicessi di esserlo
Sponsorizzato, fai la tua rima
Tutti sti falsi quando erano niente
Io avevo, gli ho dato una mano
Quando ne ho avuto bisogno si sono scordati chi era Fabiano
E adesso sta cosa che tu chiami "Scena"
Si è tinta i capelli
Ha scambiato l'Hip Hop coi gioielli
E insegna ignoranza ai pischelli
Insegna a drogarsi di Xanax e code
A seguire da capre le mode
E chi fa più soldi è il migliore
Nato per andare contro 'ste cose
Mi parlano di popolari ma non ci camminano senza una scorta
Io sono sempre lo stesso, sempre lo stesso, come una volta
Vuoi lo stile nuovo? Ho lo stile di dopodomani
Non ho Gucci, ne Prada, ne Armani
Ma ho la rima che mena le mani
Ho le mani che sporche di sangue per quanti fratelli ho raccolto da terra
Ho la pace che inonda il mio cuore
Ma nel capo c'è sempre la guerra
E mentre l'infame riscuote
Il vero che porta la croce
Sa bene che quando finisce la recita
Si parla piano, a bassa voce

Sono un poco di b-, poco di che
Popolare
Sette su sette per ventiquattro tra le popolari
Serio tra i segni particolari
Giro sette su sette su queste strade, sono popolare


Metto pezzettini di formaggio dentro le patate, inizio la giornata
Tu sei buono a trovare le scuse, cugi, tu sei buono a girar la frittata
Siamo in zona, siamo tutti fuori
Siamo tutti quanti buoni, fuorilegge
Quando cala la notte il mio branco di lupi è pronto ad attaccare il tuo gregge
Mi sono fatto da solo self-made
Da solo come Rick Ross
Mi fido solo di me e della penna che poggio su questo Quablock
Siamo cresciuti senza avere niente
Guida senza la patente
Tanto se si fa un incidente
Muore solo il conducente
Mani bucate se in tasca ho due k
Io a fine serata ne ho già spesi tre
Faccio regali a mia figlia, ai miei soci
Se avanza qualcosa dopo penso a me
Cugi mai chiesto una mano tua
Basta e mi avanza già il mio cachet
Cagati in mano poi prenditi a schiaffi
Prima che lo faccia il tuo presidente

Io non voglio fare il nostalgico
Ma spesso rimpiango quei tempi in cui alle feste eravamo in cento
Se non capivi un cazzo di rap non parlavi, stavi zitto

Da poco rientrato nel gioco
Vi peso, ma valete poco
Da ieri, da sempre, da oggi, da quando la doppia ha attivato il mio moto
Alla scena io guardo ma vedo casini, soltanto un gran mucchio di merda
La foto che avevo lasciato è sbiadita, strappata caduta per terra
Ma sono tornato per farvi capire che in questo gioco sono serio
Ed è tempo di agire, c'è poco da dire, ma solo a fanculo allo scemo
La vita ti mette davanti alle prove
Se corri con gente che sa cosa vuole
Vi invece vi fate di droghe
Sembrate dei cani che vogliono mangiarsi le code
Babbi e perdenti
Fatti come i deficienti
Siete tutti fatti a stampo, fatti tutti uguali, tutti fake
Fate pochi fatti perché troppo fatti
Come avete fatto a fare cash, non so spiegarmi
Fanculo

Lyrics licensed by LyricFind